lunedì 17 dicembre 2018

Non basterà il sangue [Al termine della notte 2/4]

https://issuu.com/rustydogs/docs/palumbo
Giuseppe Palumbo - Nato a Matera nel 1964, ha cominciato a pubblicare fumetti nel 1986 per riviste come Frigidaire, sulle cui pagine crea il suo personaggio più noto, Ramarro, il primo supereroe masochista.
Partecipa all'esperienza della rivista Cyborg e dopo aver fatto parte, dal 1992, dello staff di Martin Mystère della Sergio Bonelli Editore, dal 2000 è uno dei disegnatori di punta di Diabolik, edito da Astorina.
Ha inoltre realizzato: Tomka, il gitano di Guernica (2007), su testi di Massimo Carlotto, e Un sogno turco (2008), su testi di Giancarlo De Cataldo (Rizzoli), Sei tocchi di lame - Vita, morte e miracoli di Sant'Andrea Avellino (Edizioni della Cometa, 2012), Uno si distrae al bivio - La crudele scalmana di Rocco Scotellaro (2013), con Giulio Giordano ai disegni I cruschi di Manzù (2014) e Bazar elettrico - Bataille, Warburg & Benjamin at work (2017), tutti volumi editi da Lavieri. Per Comicon Edizioni realizza Ramarro - Guerre fredde, Mondadori pubblica invece l’edizione italiana di Escobar (precedntemente uscito in Francia) e la ristampa di Diabolik - Il re del terrore - Il remake e DK  - L'altro Diabolik, che raccoglie due miniserie pubblicate in precedenza da Astorina, con testi di Mario Golboli e Tito Faraci, chine di Gianfranco Giardina e colori di Enrico Pierpaoli e Andrea Rossetto. Ha vinto numerosi premi in Italia e sue opere sono apparse in francese, giapponese, greco, spagnolo, danese, tamil e bielorusso.

Uno speciale ringraziamento per quest’episodio di Rusty Dogs a Gianfranco Giardina per il prezioso contributo redazionale.

Non basterà il sangue è © Emiliano Longobardi e Giuseppe Palumbo

Nessun commento: